CODEX

CODEX
Inventario dei manoscritti medievali della regione toscana

Materiali in linea

 

 

MANUALE DI CODEX

SEDI PUBBLICATE AL 31-12-2009

DOCUMENTI PER LA CATALOGAZIONE DEL MANOSCRITTO

Gabriella Pomaro, Costi e tempi della catalogazione
Stefano Zamponi, Lo stato della catalogazione dei manoscritti in Italia. Progetti, proposte e attività in corso
Stefano Zamponi, Esperienze di catalogazione di manoscritti medievali
Conoscere il manoscritto. Convegno di studi (Firenze, 29-30 giugno 2006)

MATERIALI DI SUPPORTO

Accanto alla catalogazione il Progetto Codex acquisisce materiale diverso, inerente alla storia delle sedi e/o delle loro raccolte: notizie su manoscritti che per vari motivi (perché frammentari o moderni o di natura documentaria) non entrano nella banca-dati oppure – per limitazioni informtiche- entrano con descrizioni ridotte, e poi, in particolare, elenchi, tabelle, riscontri con cataloghi storici, tavole di raccordo tra le segnature; questo materiale non è ovviamente gestito dal programma informatico.

A servigio della catalogazione oltre alla fototeca si è anche costituito alla S.I.S.M.E.L. un rilevante deposito di microfilm.

Rendere completamente disponibili queste informazioni richiede un impegno non affrontabile sistematicamente, ma valutare e pubblicare almeno le più utili, specie quando risultino di supporto alla comprensione delle descrizioni offerte nell banca-dati o di segnalazione di materiale non rintracciato, è un dovere per le finalità di conoscenza e di tutela che il Progetto Codex persegue.

- Elenco microfilm in deposito S.I.S.M.E.L.

- Firenze, Archivio dell’Ospedale degli Innocenti – Prospetto dei cicli liturgici.

- Firenze, Archivio Arcivescovile – Antifonario

- Asciano (Siena), Abbazia di Monte Oliveto Maggiore. I corali rubati.

- Lucca, Biblioteca Capitolare Feliniana, ms. 490:                  - descrizione

                                                                                    - schema della preparazione materiale

                                                                                    - schema della struttura fascicolare