imgattivita.jpg (14569 byte)

 


Un testo instabile.
Varianti d’autore e trasformazioni di copia nella letteratura latina del Medioevo

XI Convegno Internazionale della Società Internazionale per lo Studio del Medioevo Latino

 

Firenze, Certosa del Galluzzo

14-15 marzo 2008

 

Venerd́ 14 marzo
ore 10.00

Michael Lapidge
Author's Variants in the Transmission of Bede's Historia ecclesiastica?

Emanuela Colombi
Varianti caratteristiche in un testo instabile: il caso degli Evangeliorum libri

Giovanna Gianola
La tradizione del De gestis Henrici di Albertino Mussato e il velo di Margherita 

Michael Reeve
Due versioni di una Oratio funebris

ore 15.30

Rossana Guglielmetti
Una santa greca in Italia: versioni o redazioni plurime?

Pierluigi Licciardello
Stabilità e instabilità del testo agiografico: l'agiografia aretina medievale

Paolo Maggioni
La composizione dell'Adbreviatio in gestis sanctorum di Giovanni da Mailly

Matilde Cupiccia
Le sorti di un testo tradotto, rivisto e commentato: il Corpus Dionysiacum nella versione latina di Giovanni Scoto (IX-XII s.)

 

Sabato 15 marzo
ore 9.30

Paolo Chiesa
Inserti redazionali nell'Itinerarium di Guglielmo di Rubruck: integrazioni d'autore?

 

Claudio Leonardi
Ricordo di Giovanni Orlandi

 


pulsanteMenu.jpg (1905 byte)